Fiabe Irlandesi Stampa

 

 

 Centro documentazione AlMa n°  2015
 
 Titolo  Fiabe Irlandesi
 Autore Yeats William B. 
 Dati  Anno 19, pag .470
 Editore   Einaudi  (collana  I millenni)
   
 
 

 

 Il piccolo popolo dei folletti, esseri alti una spanna che fanno burle, i leprecani, gnomi calzolai che fabbricano le scarpe alla fate, le sirene che escono dal mareper pettinarsi, il gigante dalla barba di pietra...  Poco più di un secolo fa Yeats, la maggiore voce poetica di lingua inglese del Novecento, riuniva per la prima volta nelle due raccolte Fiabe e racconti popolari delle campagne irlandesi (1888) e Fiabe irlandesi (1892), le favole e i racconti dei più grandi scrittori del suo paese, tra cui Thomas Crofton Croker, Lady Wilde (madre di Oscar), William Carleton, Douglas Hyde, che seppero ben interpretare e rivendicare la validità di una tradizione narrativa popolare autonoma e vivace: una splendida panoramica del folclore irlandese, popolato da spettri, folletti, streghe, diavoli, giganti, gatti magici, druidi... 

 

E' possibile chiedere in prestito una copia di questo libro alla mail:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.    

Copia del libro è attualmente presso il  "Centro Documentazione AlMa -Narrativa".

Anche su Internet Book Shop! 

Prev.  Next