Nelle steppe di astrakan e del caucaso Stampa

    

 Centro documentazione AlMa n°  2006
 
 Titolo  Nelle steppe di Astrakan e del Caucaso
 Autore Potoki
 Dati  Anno 1996, pag .217
 Editore  Mondadori
   
 
 
 
 

Nella primavera del 1797 il conte Jan Potocki partì da Mosca alla volta delle contrade più meridionali dell'impero russo, dove intendeva approfondire i suoi studi sulle popolazioni locali. Viaggiando attraverso la steppa, lungo il corso del Volga e poi tra le montagne del Caucaso, Potocki annotava quasi quotidianamente un memoriale, pubblicato postumo. Nasceva così, di giorno in giorno, un libro curioso, pieno di aneddoti interessanti, di nozioni pazientemente raccolte, di spunti divertenti ed insoliti. Se, da un lato, non mancano le situazioni avventurose (i pirati sul Volga in piena, i briganti ceceni ecc.), dall'altro la competenza acquisita con lo studio permette all'autore di districarsi con disinvoltura in quel groviglio di popoli e di lingue.

E' possibile chiedere in prestito una copia di questo libro alla mail:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.    

Copia del libro è attualmente presso il "Centro Documentazione AlMa -Narrativa".

Anche su Internet Book Shop! 

 

 

  Prev.  Next