Lettera di Ruslana Ottobre 2007 Stampa

Buongiorno, carissimo Umberto a te, e a tutta la tua famiglia!
Con i miei più cari auguri, chi vi scrive è Ruslana!
L’estate è trascorsa velocemente, e ha fatto molto caldo, infatti non ha piovuto neanche una volta.
Le mie vacanze estive le ho trascorse a casa, ho passato le mie giornate cogliendo funghi e frutta di bosco, al bosco vicino casa mia.
Aiutavo in casa facendo le faccende domestiche.
Vicino casa abbiamo un piccolo lago, dove ho imparato a nuotare.
A settembre sono andata a scuola. Mio fratello Sergio studia in collegio, agraria.
Lui vive in questo collegio, per questo viene a casa solo per il sabato e la domenica.
Mia sorella Alina anche lei studia e frequenta la 7ª classe.Io frequento la 3ª classe in tutto siamo 15 bambini – 5 ragazze e 10 ragazzi.
Tutti molto bravi, siamo anche buoni amici infatti quando facciamo la pausa, giochiamo tutti insieme.
Ni piace molto disegnare, e leggere libri.
La mia famiglia quest’anno ha fatto un buon raccolto di patate, pomodori, cipolle, cavoli, e anche altra  verdura.
E’ arrivato l’autunno anche se fa ancora caldo, gli alberi sono bellissimi pieni di foglie di colore giallo e rosso.
Purtroppo nella nostra famiglia abbiamo avuto una disgrazia molto grande: è  morta  mia nonna, siamo tutti molto tristi.
Tutta la mia famiglia vi è molto grata per il vostro aiuto e sostegno.
Che Dio vi assista!Via auguriamo tante belle cose!
Anche se vorremmo sapere qualcosa della vostra famiglia.
Come va la vostra vita?
Come state?
Che tempo fa in Italia?
Vi ringrazio nuovamente di tutto Ruslana

Arrivederci.

prev  next