Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy
Home Notizie Alma
Notizie Alma

LA FONDAZIONE ALVISE MAROTTA ONLUS presenta il libro "66 domande sui disturbi dell'umore" ed affronta il tema della Depressione bipolare: una condizione della mente molto particolare

La Fondazione dedicata ad Alvise www.alvisemarotta.org ha avviato sin dal suo esordio alcune iniziative importanti finalizzate anche ad aiutare chi è affetto dal Disturbo Bipolare per combattere anche la vergogna che colpisce chi è ammalato. Il Disturbo Bipolare è una malattia mentale che, assieme alla Depressione maggiore e alla Schizofrenia, può raggiungere livelli di tale gravità da rendere completamente invalida una persona. Quando si manifesta nelle forme gravi, un’alta percentuale (30%) di pazienti rischia la morte per suicidio: senza contare il grave ritiro sociale caratterizzato dall’abbandono del lavoro e degli studi e  dall’assenza di una vita sentimentale.
Oggi la malattia è ben conosciuta e gli psichiatri sanno distinguerla e curarla sia con mezzi farmacologici che psicoterapeutici. Confessare di soffrirne, riconoscerne i sintomi, non significa dunque coprirsi di vergogna. Anzi, è giusto ricordare che soggetti con Disturbo Bipolare presentano spesso capacità creative notevoli: numerosi scrittori, poeti, musicisti, pittori, leaders politici e religiosi, molti imprenditori e molti ricercatori divenuti premi Nobel hanno sofferto della malattia maniaco-depressiva. Dichiarando la propria condizione di depressi bipolari si ha la possibilità di trovare velocemente gli strumenti per arginare gli effetti disastrosi che la patologia, se non diagnosticata e curata, purtroppo comporta per il malato e per i familiari.

La Fondazione presenta quindi due nuove iniziative:

  1. Il libro "66 domande sui disturbi dell'umore" prima edizione distribuita in 2.000 copie, attualmente in ristampa.
  2. il DVD che affronta con estrema chiarezza il tema "Aspetti cognitivi dei disturbi dell'umore" e che ha visto la partecipazione di numerose persone che hanno avuto modo dopo la relazione del dott. Marco Saettoni di fare domande specifiche sulla propria situazione e sulla malattia.

Per maggiori informazioni e per chiedere libro e DVD Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Il Tuo cinque per mille

 

Aggiornamento Raccolta Fondi 

 

 

La scelta di destinazione del 5 per mille e quella dell'8 per mille non sono alternative fra loro e non determina maggiori imposte da pagare. Il contribuente che riceve il CUD e che non è tenuto alla presentazione del modello Unico o non intende presentare il mod. 730, in quanto non ha altri redditi imponibili, può consegnare al datore di lavoro la sola scheda di destinazione del 5 per mille, nei modi e nei termini identici a quelli previsti per l'8 per mille.

  


Informazioni

Fondazione Alvise Marotta Onlus
Codice Fiscale: 90114620272
Via Colombo, 50
30173 Mestre - Venezia
Tel.: (+39) 041.610094
Fax.: (+39) 041.6396619

E-mail: info@alvisemarotta.org
Mappa del sito

Fondazione Alvise Marotta